L'Eleganza in un Vetro

Il Cristallo

Il cristallo è da sempre simbolo di bellezza e purezza, uno dei materiali più semplici e raffinati mai esistiti. Si tratta fondamentalmente di un particolare vetro a cui, nella fase di lavorazione, vengono aggiunti elementi come l'ossido di piombo; il risultato è quello di un vetro molto trasparente e rifrangente, dotato di particolare lucentezza e sonorità, raffinato alla vista tanto da essere venerato dagli artisti di tutto il mondo.

A Portata di Mouse

Parlando di cristallo, dunque, non si parla di semplice "vetro" ma di un arte che ha elevato questo nobile materiale a simbolo di raffinatezza. Il cristallo, nel tempo, ha assunto il ruolo di nobile materiale impiegato per le più differenti lavorazioni: vasi, piatti, calici... Le case più lussuose e raffinate accolgono solitamente oggetti in cristallo di vario tipo che imprezziosiscono con discrezione l'arredamento. Ma l'utilizzo del cristallo non si ferma certo qui, ultimamente, infatti, non sono rari oggetti e monili forgiati con questo materiale, piccoli e preziosi oggetti da portare con sè per impreziosire il proprio corpo.

Passatempi

Come tutte le cose però, anche il cristallo non è sempre uguale ed assume differenti caratteristiche secondo il luogo ed il metodo di produzione; finisce così per il diversificarsi divenendo sempre più particolari, prezioso ed, ovviamente, ricercato. Famosissimo in tutto il mondo, per le sue incredibili qualità e per la bravura degli artigiani che lo hanno saputo valorizzare, è il cristallo di Boemia, nato tra il XVII ed il XVIII secolo nelle regioni boeme.


. Mercatini di Natale